Quando la donna aveva il pelo

A mio avviso, all'uomo vero il pelo piace. Perché il sesso più sano è scomposto, spregiudicato, brutale e primitivo. Il sesso migliore ci riduce a pelle e respiro, istinto e sudore, ci avvicina tantissimo agli animali, annienta la consapevolezza e la razionalità. E' empatico più che estetico. E un vero maschio, di fronte al più succulento dei nostri solchi, non può che pensare al nostro piacere, attraverso il quale sublimare la sua eccitazione. E dovrebbe badare poco, assai poco, a quanto irsuto è il nostro pube, curandosi assai più della partecipazione che il nostro corpo manifesta di fronte alle sollecitazioni che ci propina

Ecco quello che ci siamo persi negli scarichi di casa o attaccati alla ceretta in questi anni e sfido chiunque a dire che non era sublime, quel pelo tra le gambe che lasciava spazio all'immaginazione.....senza eccessi pero' :-)

Rate this blog entry:

Related Posts